29 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > Notizie

Andrea Lemmi secondo a Padova all´esordio stagionale nel salto in alto

27-01-2016 21:36 - Notizie
Esordio con un secondo posto in una gara di livello nazionale per il saltatore in alto livornese Andrea Lemmi che a Padova si arrende al vicecampione europeo indoor Silvano Chesani che ha vinto alla quota di 2,23 suggellando il rientro agonistico a 46 settimane dall’argento nella rassegna continentale al coperto di Praga e a 300 giorni dall’operazione al tendine d’Achille destro. Oggi, sulla pedana patavina, il 27enne trentino ha realizzato una progressione senza errori grazie alle misure di 2,10 - 2,16 - 2,19 - 2,23 superate alla prima prova. Poi, tre tentativi a 2,26, di cui il secondo sbagliato di pochissimo in fase di richiamo delle gambe.

Al secondo posto si è classificato Andrea Lemmi (Fiamme Gialle - Atletica Livorno) con 2,19. Lemmi e Chesani erano rimasti da soli in gara alla misura di 2,19, da entrambi superata al primo salto. Poi si è andati a 2,23 e Lemmi ha sbagliato tre volte mentre Chesani superava la misura al primo salto per poi a sua volta fermarsi alla progressione successiva.

La classifica finale: Chesani 2,23; Lemmi 2,19; Biaggi 2,13; Meloni 2,10; Giulio Ciotti 2,10; Speri 2,01; Mosconi 1,98; Maraviglia 1,95.

Fonte: Carlo Carotenuto

Realizzazione siti web www.sitoper.it