24 Novembre 2020
News
percorso: Home > News > Notizie

Atletica Sestese Femminile, la Festa di Natale: "Allarme impianto ma futuro roseo". Beatrice Farinola atleta dell´anno

16-12-2015 11:25 - Notizie
Alla Casa del Popolo di Querceto si è svolta l’annuale festa di Natale dell’Atletica Sestese Femminile che ha coinvolto genitori, atlete, tecnici e dirigenti. Apertasi con l’ingresso delle numerose bambine dei Centri Coni che si sono esibite in un balletto natalizio, la festa si è poi concentrata sulle premiazioni delle singole atlete, sulla presentazione di un documentario che ha illustrato l’impegnativa attività dell’ultimo anno (culminata con la vittoria della squadra Assoluta nella Finale Nazionale Gruppo Tirreno a Orvieto il 27 settembre) e sui programmi della Società per il 2016.
Presente il presidente regionale della Fidal Toscana, Alessio Piscini, il presidente Neri ha illustrato la filosofia societaria che, attraverso un rapporto orizzontale al suo interno, privilegia l’aspetto di crescita umana prima che tecnica dei ragazzi, rimarcando nel contempo i successi di tutte le categorie, senza dimenticare le iniziative storiche che fanno della socializzazione un elemento fondamentale, come il ritiro estivo sulle Dolomiti.
“Il buon andamento delle ultime iscrizioni – ha detto tra l’altro Neri - fa ben sperare per il futuro e, senza nascondersi i problemi che ogni società deve affrontare quotidianamente, siamo fiduciosi sul futuro, potendo contare su giovani tecnici qualificati e appassionati che ben si sono integrati nella dinamica societaria guidata da tanti anni da un gruppo affiatato e compatto di dirigenti. Il 2016, partendo da un rinnovato entusiasmo confortato dal numero crescente di adesioni, vede la squadra Assoluta rinforzata da ben cinque new entry, anche se farà sempre perno sulle sue storiche atlete, la maggior parte cresciute nell’impianto di Quinto Basso. A questo proposito segnalo che la struttura rappresenta un problema molto serio da affrontare nell’immediato, sia per carenze strutturali che per la mancanza di manutenzione ordinaria e straordinaria per motivi economici. Per questo sarà difficile se non impossibile, se non interverranno aiuti, confermare l’organizzazione di l’attività federale sull’impianto nella prossima stagione, come del resto richiesto espressamente dallo stesso presidente Piscini nel suo applaudito intervento”.

Le premiazioni più significative sono state:
Squadra Assoluta vincitrice a Orvieto la Finale Interregionale Gruppo Tirreno.
Squadra Allieve – Finalista Finale Interregionale a L’Aquila il 3 e 4 ottobre
Premi Fidal Continuità e Qualità
Alessia Niotta – Juniores maglia azzurra.
Gaia Zuri – Trofeo Ilaria Mordini
Claudia Tavelli – Trofeo Antonio Laterza

Sestese d’Oro: Beatrice Farinola

Premi speciali:
Cristina Paganelli – sei titoli nazionali di Campione d’Italia cat. Master under 35
Roberto Storti – Giovane tecnico Responsabile Cat. Cadette e Velocità-Ostacoli cat. Assoluta

Atlete laureate nel 2015 tutte con 110: Cristina Petralia - Teresa Bruni - Beatrice Farinola



(Contenuti e immagini gentilmente inviate dalla società)

Fonte: Carlo Carotenuto

Realizzazione siti web www.sitoper.it