20 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > Notizie

Campionati toscani individuali: le gare della prima giornata, le foto e il riepilogo

05-06-2016 00:35 - Notizie
Ferrante vince la sfida dei 110 ostacoli
Così le gare della prima giornata dei Campionati toscani individuali assoluti all´Asics Firenze Marathon Stadium per l´organizzazione dell´Atletica Firenze Marathon.

Levi Mandji Roche conferma il titolo toscano vinto lo scorso anno con lo stesso tempo di 10"85.
Marco Landi vince i 400 in 48"84.
Marco Scantamurlo conferma il titolo toscano dei 1500 con 4´01"69.
Luca Lemmi (secondo dietro al keniano Koech della Libertas Runners Livorno che conferma il successo di Sesto Fiorentino migliorandosi con 9´09"61) si conferma campione toscano correndo in 9´21"89, pochi centesimi in più dello scorso anno a Pontedera.
Sui 110 ostacoli Marco Cappetti, vincitore negli ultimi tre anni e delle due fasi dei societari è terzo. Vince Francesco Ferrante, anche lui dell´Atletica Firenze Marathon con 14"60 (-0,9) dopo il 14"43 in batteria (-0.6). Secondo il cubano del Cus Pisa Yasel Lisme Abril con 14"81 (14"78 in batteria +1,8).
Andrea Lorenzini con 4,30 vince l´asta. In quattro tutti con la stessa misura.
Michele Oliva vince il lungo con la stessa misura ma vento nella norma (-0,1) del vincitore dello scorso anno a Pontedera: 7,06.
A Marco Primaveri il disco con 45,61.
Due lanci, il primo dei due il migliore, e Almanio Romano, il primatista toscano, vince il giavellotto, con 66,08.
Giorgio Favati vince la marcia con 47´03"74 davanti a Romanelli, campione toscano 2014.
La 4x100 (non valida per il titolo toscano) alla Virtus CR Lucca con 42"26 davanti alla Toscana Atletica Futura tutta Allievi con 44"06.

Tra le donne Silvia Nistri si prende la rivincita dello scorso anno su Mara Gorini e vincendo in 11"90 (-0.5).
Sui 400 Chiara Pazzagli vince in 56"01.
In testa dall´inizio alla fine sui 1500 donne la juniores dell´Atletica Livorno Giulia Morelli che vince in 4´41"20.
Sui 3000 siepi si migliora rispetto alla fase dei societari di Sesto Fiorentino Eunice Chebet (11´14"90). Il titolo toscano va a Chiara Giachi con 11´51"03.
Sui 100 ostacoli Paola Pennella vince (14"31) il duello con l´Allieva Federica Renzi (14"74, 14"61 in batteria, vento -0.3). In finale vento -0,3.
La junior Erica Marchetti vince l´alto con 1,71 dopo aver duallato con l´Allieva Sofia Carta che si ferma a 1,69.
Ilaria Cariello abdica nel salto in lungo, distratta anche dalla staffetta 4x100 dopo due nulli iniziali e un salto a 5 metri. Vince Selene Lazzarini con 5,79 fatto al terzo salto (-0,2), oltre a un 5,74 al quarto ( vento nullo) e un altro 5,79 al quinto salto (+0,4).
Eleonora Bacciotti conferma il titolo nel lancio del peso, con 12,01.
Martello a Maria Vittoria Galgani con 52,81.
Conferma il titolo toscano vinto lo scorso anno nella marcia Ilaria Galli con 25´15"36.
La 4x100 dell´Atletica Livorno vince con 48,71 davanti a alla Cassa di Risparmio Pistoia e Lucchesia tutta Allieve (50"96).

Domenica la seconda giornata con orario modificato, tutte le gare anticipate di mezz´ora (vedi link)

In allegato la tabella riepilogativa di tutte le vittorie (in grassetto coloro che hanno confermato il titolo toscano)

Le foto dei momenti salienti della prima gionata a cura di Studio Sab


Fonte: Carlo Carotenuto
Documenti allegati

Realizzazione siti web www.sitoper.it