23 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > Notizie

Caso "irreperibili": assolto Gibilisco, stessa decisione per Schembri e Riparelli

22-04-2016 15:27 - Notizie
Assoluzione per gli azzurri dell´atletica leggera Giuseppe Gibilisco, Jacques Riparelli, Roberto Bertolini, Marco Francesco Vistalli e Fabrizio Schembri. Il caso è quello dei cosidetti ´irreperibili´, ovvero coloro a carico dei quali era stata aperta un´indagine dalla magistratura sportiva dopo le mancate reperibilità ai controlli antidoping evidenziate dalle carte dell´inchiesta penale di Bolzano. La Prima sezione del Tribunale Nazionale Antidoping, secondo quanto rende noto un comunicato del Coni, "nei procedimenti disciplinari a carico di Gibilisco, Riparelli, Bertolini, Vistalli e Schembri, aperti in seguito all´indagine ´Olimpia´ svolta dalla Procura della Repubblica di Bolzano, per la violazione dell´art. 2.3 (elusione del controllo n.d.r.) delle norme sportive Antidoping, ha assolto gli atleti". E´ stato anche disposto, continua la nota, "che la decisione sia comunicata ai diretti interessati, all´Upa, alla Wada, alla Iaaf, alla Fidal e alle società di appartenenza".

(Fonte Ansa)


Fonte: Francesco Nocentini

Realizzazione siti web www.sitoper.it