26 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > Notizie

Coppa Europa lanci e Mondiali universitari di cross nel fine settimana, con Strumillo, Orlando, Apolloni e Pranno

09-03-2016 16:53 - Notizie
Andrea Pranno (foto fornita da GP Parco Alpi Apuane)
Ancora due eventi a carattere internazionale questo fine settimana, con atleti di società toscane coinvolti e convocati in azzurro.
Sabato e domenica c’è la Coppa Europa di lanci in programma ad Arad in Romania. Il 12 e 13 marzo vestiranno l´azzurro 17 atleti, 12 uomini e 5 donne, dei quali 6 under 23. "Possiamo contare - le parole del DTO Magnani - su due formazioni maschili al completo sia a livello senior che under 23. Tra le donne dobbiamo, invece, fare i conti con l´infortunio di Silvia Salis, mentre Chiara Rosa è più proiettata sull´impegno in sala ai prossimi Mondiali di Portland".
Tra i convocati Stefania Strumillo dell’Atletica 2005 nel disco donne, mentre tra gli Under 23 nel giavellotto, lo juniores Roberto Orlando dell’Atletica Virtus CR Lucca, senza dimenticare anche Federico Apolloni (tesserato per l’Aeronautica Militare e anche capitano dell’Atletica Firenze Marathon).

Conto alla rovescia terminato anche per la città di Cassino che ospiterà i Mondiali universitari di corsa campestre, che si disputerà negli spazi del campus Folcara dove nella stagione del trentesimo anniversario del locale CUS sono attesi oltre 500 atleti provenienti da oltre 25 Paesi. Per la Toscana ancora una maglia azzurra per il G.P. Parco Alpi Apuane – Marathon Sport. Dopo la convocazione di Giorgio Scialabba nel 2014, toccherà ad Andrea Pranno difendere i colori azzurri.
L’atleta calabrese classe 1990, allenato da Maurizio Leone, è stato sarà in ritiro col team azzurro a Monza dal 29 febbraio al 5 marzo agli ordini del selezionatore Tito Tiberti per preparare al meglio la rassegna iridata e tornare a vestire la maglia azzurra dopo la partecipazione ai Campionati Europei di cross a Budapest nel 2012 dove aveva ben figurato nella categoria Promesse.
Il portacolori biancoverde, che vanta un personal best di 14’05”60 sui 5.000 metri e 29’45”30 sui 10.000 metri, quest’anno ha ritrovato la forma dei tempi migliori ottenendo ottimi piazzamenti sui cross partendo dal 10° posto assoluto alla prestigiosa “Cinque Mulini” fino al 34° posto ai Campionati Italiani individuali e di società dello scorso 21 febbraio dove ha contribuito allo storico quinto posto nella classifica a squadre per il team apuano. In mezzo la splendida vittoria ai Campionati toscani di cross sui prati adiacenti alle mura di Lucca lo scorso 7 febbraio dove si è aggiudicato il titolo toscano precedendo i compagni di squadra Stefano Scaini e Luca Tocco.
Sarà l’edizione numero 20 per questa rassegna iridata, la terza in Italia dopo quelle di Bologna nel 1988 e di Collegno nel 2004. Intanto nella giornata di ieri sono già arrivate le prime delegazioni e nell’arco dell’intera settimana la Rocca Janula, che domina dall’alto il centro cittadino, verrà illuminata di tricolore. La cerimonia di apertura si svolgerà venerdì pomeriggio al Teatro Manzoni con inizio alle 17.00, poi sabato la gara femminile (6 km) scatterà alle ore 11.00 mentre gli uomini (10,7 km) partiranno alle 12.00.

Undici atleti faranno parte della rappresentativa italiana per i Mondiali Universitari di Cassino. Tra gli uomini, il campione iridato a squadre di corsa in montagna Alex Baldaccini (GS Orobie) insieme ad Alessandro Giacobazzi (La Fratellanza 1874 Modena), medaglia d’oro con il team azzurro juniores agli Europei di cross nel 2014, che nello scorso weekend ha conquistato l’argento under 23 nei campionati italiani di mezza maratona davanti ad Andrea Elia (Atl. Lecco-Colombo Costruzioni), convocato a sua volta per l’occasione. Completano la formazione il piemontese Italo Quazzola (Atl. Casone Noceto), bronzo nella rassegna tricolore promesse di corsa campestre, il calabrese Andrea Pranno (GP Parco Alpi Apuane) e l’umbro Riccardo Passeri (TX-Fitness). In campo femminile ci saranno Valeria Roffino (Fiamme Azzurre), quarta nella Festa del Cross a Gubbio, e Barbara Bressi (Self Atl. Montanari & Gruzza Reggio Emilia), che ha debuttato in Nazionale assoluta agli ultimi Europei di campestre, ma anche la vicecampionessa italiana promesse Silvia Oggioni (Pro Sesto Atletica) e Francesca Bertoni (La Fratellanza 1874 Modena), entrambe vincitrici del bronzo continentale under 23 con la squadra italiana, oltre a Laura Biagetti (Athletic Terni).

***

Coppa Europa di lanci
Arad (Romania), 12-13 marzo 2016
La squadra italiana


UOMINI/Men (12)
Seniores (8)
Peso/SP Sebastiano BIANCHETTI (Studentesca CA.RI.RI)
Peso/SP Daniele SECCI (Fiamme Gialle)
Disco/DT Federico APOLLONI (Aeronautica Militare)
Disco/DT Giovanni FALOCI (Fiamme Gialle)
Martello/HT Marco LINGUA (ASD Marco Lingua 4ever)
Martello/HT Simone FALLONI (Aeronautica Militare)
Giavellotto/JT Norbert BONVECCHIO (Atletica Trento)
Giavellotto/JT Antonio FENT (Carabinieri)

Under 23 (4)
Peso/SP Andrea CAIAFFA (Fiamme Oro Padova)
Disco/DT Martin PILATO (La Fratellanza 1874)
Martello/HT Marco BORTOLATO (Fiamme Oro Padova / Atletica Malignani Libertas UD)
Giavellotto/JT Roberto ORLANDO (Atl. Virtus CR Lucca)

DONNE/Women (5)
Seniores (3)
Disco/DT Stefania STRUMILLO (Atletica 2005)
Disco/DT Natalina CAPOFERRI (Atl. Brescia 1950)
Giavellotto/JT Sara JEMAI (C.S. Esercito)

Under 23 (2)
Disco/DT Giada ANDREUTTI (Atletica Malignani Libertas UD)
Giavellotto/JT Paola PADOVAN (GS Valsugana Trentino)

***

Campionati Mondiali Universitari di corsa campestre
Sabato 12 marzo 2016
Cassino (FR)
La squadra italiana


UOMINI (10,7 km)
Alex Baldaccini (GS Orobie)
Andrea Elia (Atl. Lecco-Colombo Costruzioni)
Alessandro Giacobazzi (La Fratellanza 1874 Modena)
Riccardo Passeri (TX-Fitness)
Andrea Pranno (GP Parco Alpi Apuane)
Italo Quazzola (Atl. Casone Noceto)

DONNE (6 km)
Francesca Bertoni (La Fratellanza 1874 Modena)
Laura Biagetti (Athletic Terni)
Barbara Bressi (Self Atl. Montanari & Gruzza)
Silvia Oggioni (Pro Sesto Atletica)
Valeria Roffino (Fiamme Azzurre)


Fonte: Carlo Carotenuto

Realizzazione siti web www.sitoper.it