29 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > Notizie

Da domani i Tricolori Master indoor ad Ancona: l´atletica toscana è presente. Le ambizioni dell´Atletica Pistoia

25-02-2016 15:31 - Notizie
Tre giorni di gare, oltre millecinquecento atleti iscritti e più di trecento titoli in palio. Da domani venerdì 26 a domenica 28 febbraio, l’Atletica Pistoia - Confindustria - insieme ai rappresentanti di tantissime società toscane - sarà di scena ad Ancona per i Campionati italiani master indoor di atletica leggera. Alla kermesse tricolore saranno abbinati anche i Campionati italiani master invernali di lanci, e complessivamente la società pistoiese, che punta fortemente tra gli obiettivi stagionali su settore Master - scenderà in pista con ventidue atleti distribuiti nelle varie specialità e categorie. Obiettivo della spedizione pistoiese è migliorare i risultati ottenuti lo scorso anno, quando la bacheca bluarancio si arricchì di sedici medaglie delle quali cinque d’oro.

L’alto numero di iscritti (un record per la manifestazione) e l’ottimo livello qualitativo degli atleti fanno pronosticare un fine settimana davvero competitivo, in palio ci saranno anche le ambite partecipazioni al Golden Gala di Roma: si inizia venerdì con il pentathlon, i 3000 metri, peso e martello. In gara da subito Veronica Bartolini, campionessa in carica nel pentathlon SF45 che nei giorni seguenti prenderà parte anche ai 60 metri piani e ostacoli. Ai blocchi anche Dorina Filippi per i 3000 metri piani, quindi spazio a Rita Ferri per il lancio del peso (iscritta anche per il lancio del disco, sarà in gara tra sabato e domenica) mentre Giorgio Carezzi, Riccardo Innocenti e Maura Vignali si cimenteranno nel lancio del martello. I tre saranno di scena anche il giorno dopo nella specialità della maniglia.

Dal giorno seguente sfileranno tutti gli altri: Fausto Bassi (200 e 60 metri), Massimo Binelli (400 e 200 metri), Fabrizio Boggi (60 e 200 metri piani oltre al salto in lungo), Francesca Cammelli (60 metri ostacoli e salto in lungo), Carlo Canaccini (60 e 200 metri), Giuseppe Ciofani (60 piani), Vittoriana Gariboldi (60, 200 e 400 metri), Mariacristina Gori (800 e 1500 metri), Alessandro Iacomino (800 e 1500 metri), Monica Landucci (400 e 200 metri), Remo Marchioni (200 e 400 metri), Franco Natali (60 e 200 metri), Antonio Nencini (60 piani), Paola Paolicchi (60, 200 e 400 metri), Renzo Romano (che dovrà difendere il titolo nei 60 ostacoli ma tenterà l’assalto anche ai 60 e 200 metri piani) e Paolo Romoli (giavellotto e salto triplo).

Molti atleti saranno infine in pista per le varie staffette, uno dei punti di forza della squadra: tre le formazioni in gara, due maschili e una femminile con due titoli italiani da difendere.


* tratto da comunicato stampa dell´Atletica Pistoia - Confindustria:

N.B. siamo consapevoli di non aver citato in questo post gli atleti delle altre società che saranno presenti alla manifestazione, a cui naturalmente si augura parimenti in bocca al lupo e magari di portare in Toscana delle medaglie. Abbiamo ritenuto, però, di sfruttare la nota stampa della società pistoiese, che ringraziamo, per menzionare l´evento, sicuri in questo modo di dare risonanza alla rassegna e alla spedizione ad Ancona anche degli atleti qui non citati. Invitiamo naturalmente nel contempo le altre società a inviare note pre e post evento in tempi utili per dare valore alla partecipazione dei propri atleti a questa così come ad altre rassegne, utilizzando la consueta mail: car.carot@gmail.com. L´Ufficio stampa Fidal Toscana


Fonte: Carlo Carotenuto

Realizzazione siti web www.sitoper.it