26 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > Notizie

Daniele D´Onofrio e Rosaria Console vincono a Fucecchio i titoli tricolori di maratonina

06-03-2016 16:56 - Notizie
Un momento della gara (foto fornita da GP Parco Alpi Apuane)
Daniele D’Onofrio (Nuova Atletica Isernia, 1h03:29) e Rosaria Console (Fiamme Gialle, 1h13:01) sono i campioni italiani assoluti 2016 di mezza maratona (km 21,097). I titoli tricolore della distanza sono stati assegnati questa mattina a Fucecchio, nel corso di una manifestazione che ha visto come testimonial il figlio probabilmente più illustre, in senso atletico, della cittadina toscana, il bronzo olimpico e campione europeo dei 3000 siepi Alessandro Lambruschini.
Nelle classifiche di squadra il Lammari è seconda a ssoluta a squadre tra le donne, il Parco Alpi Apuane è terzo assoluto tra gli uomini.

D´Onofrio, quarto assoluto nella prova, ha superato nella classifica tricolore il maratoneta azzurro Ruggero Pertile (Assindustria Padova), accreditato al traguardo dello stesso tempo conclusivo di 1h03:29. La gara internazionale è stata vinta da Thomas James Lokomwa (Kenya, Gp Parco Alpi Apuane), con il tempo di 1h02.34, record della manifestazione. Tra le donne, la Console si è imposta anche nella graduatoria generale, precedendo Claudia Pinna (Cus Cagliari), seconda con 1h14.44.

Tra gli uomini Fred Musobo, ugandese della Toscana Atletica Futrura è stato sesto in 1:03´31", David Kiplagat Tum, keniano dell´Atletica Castello è stato ottavo in 1´04"10.
Andrea Pranno del Parco Alpi Apuane in 1:06´33" migliore italiano tesserato per società toscane.
Prima atleta tesserata per società toscana è stata Claudette Mukasakindi dell´Atletica 2005, quinta assoluta in 1:15´56". Claudia Dardini del Lammari migliore italiana tesserata per società toscane, undicesima in 1:18´26".


Fonte: Carlo Carotenuto

Realizzazione siti web www.sitoper.it