11 Luglio 2020
News
percorso: Home > News > Notizie

Denise Cavallini si inserisce al 17esimo posto nella graduatoria italiana stagionale di maratona. I piazzamenti dei migliori toscani

24-11-2016 12:14 - Notizie
Denise Cavallini a Valencia (foto da Facebook)
Il tempo realizzato da Denise Cavallini, la portacolori del GS Lammari domenica scorsa alla maratona di Valencia, 2ore 48´ e 06"che le ha permesso di chiudere la gara al 16esimo posto tra le donne, si inserisce al 17esimo posto nelle graduatorie italiane femminili della specialità. La Cavallini ha commentato con soddisfazione la sua performance: "Volevo correre a 4´ al km, è venuta fuori una media di 3´59". Ringrazio tantissime persone a partire dalle mia famiglia e dai miei compagni d´avventura. Mi dico brava per la determinazione avuta in questi mesi di preparazione e per la tenacia e grinta negli ultimi 18 chilometri".
Denise Cavallini è l´unica atleta toscana tra le prime 70 donne nella graduatoria italiana stagionale della specialità. Prima in graduatoria è Valeria Straneo col 2:29´44" fatto alle Olimpiadi di Rio, davanti a Catherine Bertone che ha corso ad aprile a Rotterdam in 2:30´19" e ad Emma Quaglia, terza lo scorso anno alla Firenze Marathon, che proprio a Valencia ha chiuso sesta in 2:30´57".

In campo maschile invece tra le prime venti posizioni in Italia nel 2016 compaiono: Manuel Cominotto (doppio tesseramento Esercito-Atletica Firenze Marathon) che è quarto col riscontro cronometrico di 2:18´09" fatto a Torino il 2 ottobre; il grossetano Stefano La Rosa, nono col 2:18´57" di Rio; il naturalizzato di origini burundiane cresciuto a Grosseto Joachim Nshimirimana che è 15esimo col 2:23´42" fatto a Verbania lo scorso 6 novembre; Massimo Mei pistoiese dell´Atletica Castello che a Verbania aveva corso in 2:24´40" e che è 19esimo nella graduatoria italiana del 2016.
Migliore italiano sulla distanza Ruggero Pertile col 2:12´17" fatto a Padova ad aprile. Secondo Renè Cuneaz, lo scorso anno migliore italiano alla Firenze Marathon, che ha corso a Francoforte ad ottobre in 2:15´32". Terzo in graduatoria Carmine Buccilli, 2:16´30" a Rotterdam ad aprile.



Fonte: Carlo Carotenuto

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account