22 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > Notizie

Finale dei Campionati italiani di società Allievi e Allieve gruppo Tirreno: vincono l´Atletica Firenze Marathon e Il Cus Palermo

02-10-2016 16:51 - Notizie
Il podio di società femminile
Vince il titolo di società nella finale nazionale giocata in casa l´Atletica Firenze Marathon, la finale nazionale B del gruppo Tirreno, disputatasi sabato e domenica all´Asics Firenze Marathon Stadium dedicato a Luigi Ridolfi. La squadra fiorentina vince in campo femminile, in modo anche netto, con 177 punti complessivi (dopo aver chiuso in testa anche la prima giornata) e la società torna al successo in una finale nazionale a distanza di diversi anni dall´ultima vittoria di squadra in una finale di campionato di società che era datata 1997.
Il podio femminile è stato quasi tutto appannaggio delle società toscane dato che al secondo posto ha chiuso la Toscana Atletica Empoli Nissan (157 punti) mentre con 151 punti sono terze le atlete della Fiamme Gialle Simoni. Cinque, compreso quello della staffetta finale 4x400, i successi individuali delle fiorentine.

Impresa solo sfiorata dalla´Atletica Firenze Marathon in campo maschile. In lizza fino all´ultimo con il Cus Palermo era decisiva la staffetta 4x400 finale. I fiorentini però erano privi del loro miglior elemento del quartetto, infortunatosi in settimana, e dopo aver schierato una formazione rimaneggiata, chiudevano sesti nella staffetta. I siciliani invece erano quarti (nella gara vinta dal Campidoglio Palatino dopo che era stato respinto il reclamo della Uisp Montepaschi Siena che aveva vinto sul campo ma che era stata squalificata) e festeggiavano il successo finale di squadra. Al secondo posto di squadra, a pari merito e paripunti insieme all´Atletica Firenze Marathon, proprio i capitolini. Il tutto nonostante ben sei successi individuali dei ragazzi dell´Atletica Firenze Marathon.

Nel dettaglio, con la seconda giornata di gare arrivano le doppiette per l´Atletica Firenze Marathon con Dario Papi (che vince dopo i 1500 anche i 3000 in 9´17"03 dopo un bel spalla a spalla partito già prima dei 250 metri dal termine con Pietro Lombardo del Cus Palermo) e con Tommaso Silei, che vince dopo il disco anche il peso in 15,35. Doppietta anche per Ernesto Pascone del Cus Palermo (triplo e alto).
In campo femminile bis, dopo i 100, per Janna Castillo Rosario della Libertas Runners Livorno che vince i 200 in 25"88 con vento contro -0,9.
Doppietta nella stessa giornata disco e giavellotto per la primatista italiana di categoria del giavellotto, Carolina Visca delle Fiamme Gialle Simoni, peraltro al primo anno della categoria che ha già indossato la maglia azzurra. Prima vince il disco poi prova nella sua gara preferita a migliorare il proprio limite nazionale e superare la barriera dei 60 metri. Non ci va lontano, perché al terzo lancio fa 57,16. Nella stessa gara del giavellotto secondo posto per Giulia Chenet dell´Atletica Firenze Marathon, anche lei classe 2000 al primo anno della categoria, che con 41,64 migliora il record toscano di categoria.
Doppietta 800 (2´18"19) e 1500 anche per Martina Tozzi anche lei delle Fiamme Gialle Simoni.
Grande spettacolo sui 3000 metri l´ha dato Belinda Chemutai, ugandese classe 2000 della Toscana Atletica Empoli che dopo un primo giro e mezzo insieme alle avversarie rompe gli indugi e si invola, doppiando quasi tutte le altre e chiudendo in 10´10"89, sprintando anche nel finale e lasciando la curiosità di sapere cosa avrebbe potuto fare se avesse spinto dall´inizio.
Vittorie al primo anno della categoria, tra le altre, anche per Chiara Salvagnoni dell´Atletica Firenze Marathon nel peso e per Sofia Lugugnani della Cassa Risparmio Pistoia e Lucchesia sui 400.

Si sono così conclusi due giorni di grande intensità emotiva ed agonistica, favoriti anche dal meteo benevolo, con la pioggia che ha cominciato a cadere sabato sera, subito dopo l´ultima premiazione delle gare della prima giornata, e cessata prima che ricominciassero le gare della seconda giornata nella mattinata di domenica.
In questi giorni peraltro Firenze e l´Asics Firenze Marathon Stadium (all´interrno del quale quest´anno il 27 novembre transiterà anche la maratona di Firenze che varerà il nuovo percorso con partenza e arrivo al Duomo di Firenze) hanno incassato anche la designazione per l´organizzazione, a giugno 2017, dei Campionati italiani juniores e Under 23.


In allegato la tabella riepilogativa delle vittorie della due giorni (in grassetto i successi andati agli atleti e alle atlete di società toscane, dove indicato "00" i successi degli atleti e delle atlete del 2000, al primo anno di categoria), i risultati completi, il post relativo alla prima giornata di gare. Le foto (liberamente riproducibili) sono a cura di Studio Sab per conto della società organizzatrice, l´Atletica Firenze Marathon.


Fonte: Carlo Carotenuto
Documenti allegati

Realizzazione siti web www.sitoper.it