24 Novembre 2020
News
percorso: Home > News > Notizie

Arriva un super fine settimana con eventi clou nazionali a Fucecchio ed Ancona. Nel cross si gareggia a Campi Bisenzio. Il programma delle tre manifestazioni e tutti i dettagli tecnici

02-03-2016 11:42 - Notizie
Nel fine settimana tiene banco la undicesima edizione della Mezza maratona di Fucecchio, che quest´anno varrà anche come campionato italiano di mezza maratona sia individuale che di società, nella manifestazione organizzata come da tradizione con la fattiva partecipazione del bronzo olimpico di Atlanta 1996 delle siepi, Alessandro Lambruschini. Diversificate domenica mattina le partenze tra uomini e donne con praticamente tutti i migliori e le migliori interpreti della distanza che saranno al via. Il sabato, poi, il convegno proprio sulla specialità delle siepi. A confronto le metodologie di allenamento proprio di Lambruschini a confronto con quelle dell´astro nascente della specialità Johannes Chiappinelli. Saranno presenti i membri dello staff tecnico dei due atleti.

Nel fine settimana si torna anche ad Ancona per i Campionati italiani assoluti indoor. Nel prossimo weekend, sabato 5 e domenica 6 marzo, il capoluogo marchigiano ospiterà l’edizione numero 47 della massima rassegna nazionale in sala. Per la nona volta in riva all’Adriatico, dopo quelle organizzate nel triennio 2005-2007 e poi dal 2010 al 2014, mentre nel 2015 la manifestazione si è svolta a Padova. Tra pista e pedane del Palaindoor anconetano, sono annunciati nelle gare individuali 444 atleti (207 uomini e 237 donne) in rappresentanza di 116 società, oltre a una trentina di staffette 4x200 metri. Nelle due giornate saranno in palio 26 titoli, 13 maschili e altrettanti femminili, ma anche gli scudetti dei Campionati italiani indoor di Società conquistati l’anno scorso dai reatini della Studentesca CaRiRi e dalle milanesi della Bracco Atletica. L’evento sarà l’ultima occasione utile per chi ha nel mirino gli standard richiesti per la partecipazione ai Mondiali Indoor di Portland (USA, 17-20 marzo). In campo femminile, la partecipazione maggiore è prevista sui 60 metri con 41 velociste e al maschile nei 400 con 28 atleti.

Sabato si gareggia anche a Campi Bisenzio, stavolta la sede sarà lo stadio Zatopek e non più il Parco di Villa Montalvo, per la manifestazione di recupero della seconda giornata dei Campionati toscani di società promozionali di corsa campestre.


Fonte: Carlo Carotenuto
Documenti allegati

Realizzazione siti web www.sitoper.it