22 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > Notizie

Francesca Azzurra Pini e Giacomo Belli cominciano il 2017 in raduno nazionale. E Grosseto si prepara agli Europei Under 20

15-12-2016 14:20 - Notizie
Enzo D´Ignazio con (a destra) Francesca Azzurra Pini, dal sito dell´Assi Giglio Rosso
Francesca Azzura Pini, la marciatrice dell´Assi Giglio Rosso, comincerà l´anno 2017 in raduno. Dal 2 al 7 gennaio del nuovo anno sono infatti in programma due raduni, a Formia e Grosseto, riservati agli atleti under 20. Sono 103 in tutto i convocati: 47 ragazze e 56 ragazzi, nati negli anni 1998, 1999, 2000 e 2001. Tutti saranno affiancati dai rispettivi tecnici sociali e seguiti dallo staff federale. Il tecnico di Francesca è Enzo D´Ignazio. In particolare al Centro di Preparazione Olimpica di Formia si alleneranno 26 velocisti, 10 ostacolisti, 19 saltatori e 5 specialisti delle prove multiple.
Giacomo Belli, il promettente saltatore in alto della Libertas Runners Livorno, sarà invece a Formia, unico anche in questo caso tra i rappresentanti tesserati per società toscane. Con lui Vittorio Vece, che lo allena.

A Grosseto sarà, invece, la volta di 18 lanciatori, 8 marciatori e 17 mezzofondisti. Tra i nomi in elenco spiccano quelli del vicecampione mondiale e primatista italiano junior dei 100 metri Filippo Tortu, dell´iridato under 18 dell´alto Stefano Sottile, dei campioni europei Allievi Desola Oki (100hs) e Alessandro Sibilio (400hs). Con loro anche altri medagliati della rassegna continentale under 18 di Tbilisi 2016 ovvero Andrea Romani e Simone Barontini (argento e bronzo 800m), Andrea Dallavalle (argento nel salto triplo), Carolina Visca (argento nel giavellotto) e Sydney Giampietro (bronzo nel peso). Senza dimenticare due pluriprimatiste nazionali giovanili come il bronzo mondiale Allieve degli 800 metri Marta Zenoni e la specialista del giro di pista, con e senza barriere, Ilaria Verderio.

Il calendario della prossima stagione avrà un importante appuntamento in Italia, proprio a Grosseto, dove dal 20 al 23 luglio, si disputeranno i Campionati Europei Under 20. Per gli Allievi, invece, fari puntati sui Campionati Mondiali U18 di Nairobi (Kenya, 12-16 luglio) e sul Festival Olimpico della gioventù europea (EYOF) a Gyor (Ungheria, 23-29 luglio).


(notizia tratta da Fidal.it)



Fonte: Carlo Carotenuto

Realizzazione siti web www.sitoper.it