23 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > Notizie

Giacomo Belli la quarta medaglia dai Tricolori Allievi. Tutti i piazzamenti tra i migliori dei toscani

15-02-2016 11:20 - Notizie
Sono state quattro complessivamente le medaglie vinte dal contingente degli atleti tesserati per società toscane ai Campionati italiani di Ancona del fine settimana.
All’argento di Elena Varriale e al bronzo di Chiara Salvagnoni nel lancio del peso, all’argento di Vieri Righi sui 60 ostacoli, si aggiunge la medaglia di bronzo nel salto in alto con la misura di 2,02 di Giacomo Belli, classe 2000 e quindi al primo anno di categoria, portacolori della Libertas Runners Livorno, già vincitore del titolo toscano Allievi lo scorso 5 febbraio al Mandela Forum di Firenze con 1,94, nonché lo scorso anno sul podio al Criterium nazionale Cadetti di Sulmona. Belli ad Ancona ha superato 1,85 al primo tentativo, poi è passato a 1,91, atto alla seconda prova; successo al primo tentativo a 1,96, a 1,98 e a 2 metri; poi il 2,02 che è valso la medaglia superato al terzo tentativo prima dei tre errori a 2,04.

Oltre al poker di medagliati, altri cinque atleti sono entrati tra i migliori otto nelle rispettive classifiche finali e quindi premiati sul podio. Quarto posto sui 200 metri per Sofia Lugugnani, la portacolori dell’Atletica Firenze Marathon anche lei al primo anno della categoria e neo campionessa toscana indoor dei 400 che vince la prima batteria in 25”34 e poi in finale corre in 25”46, battuta da Zynab Dosso (24”49), Elisabetta Vandi (24”63) e Ilaria Moretti (25”11).

Sesta è Irene Della Bartola della Virtus CR Lucca nel salto in alto Allieve con 1,66. Settimo sempre nell´alto Federico Panicucci del Centro Atletica Piombino con 1,91. Ottavo Niccolò Ghinassi della Montepaschi Uisp Atletica Siena sui 1000 metri, con 2’35”57, così come Valeria Di Sabato degli Assi Giglio Rosso nella marcia 3 km chiusa in 15’12”39, con la compagna Francesca Azzurra Pini che vince la prima serie ed è dodicesima complessivamente.

Da segnalare anche il decimo posto della staffetta 4x1 giro della Toscana Atletica Futura con Davide Langella, Matteo Righi e Vieri Righi, Matteo Righi è anche decimo nel salto in lungo con 6.03, stesso piazzamento di Sofia Carta della Libertas Runners Livorno nell’alto con 1,61.


Fonte: Carlo Carotenuto

Realizzazione siti web www.sitoper.it