29 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > Notizie

Gianni Poli vincitore della Maratona di New York 1986 sarà domani e dopodomani a Prato per un allenamento collettivo e per parlare nelle scuole

22-03-2017 15:37 - Notizie

L´atletica pratese ospita domani, giovedì 23 marzo alle 19 all´impianto Mauro Ferrari, Gianni Poli, vincitore della Maratona di New York 1986, argento agli Europei del 1990 e bronzo in Coppa del Mondo e Coppa Europa di maratona. Nell´ambito degli appuntamenti di "Aspettando la Maratonina" il campione azzurro correrà insieme agli atleti e sarà protagonista di un allenamento molto speciale. Gianni Poli è stato per circa un decennio l´uomo di punta della maratona italiana ed era noto nell´ambiente per lo stile di corsa particolarmente tecnico e molto elegante, apprezzato anche dai non addetti ai lavori. Primo atleta italiano a scendere sotto il muro delle 2 ore e 10 minuti con un personale di 2h09´33" stabilito nel 1998.

"Sarà un modo per avvicinarsi alla Maratonina di Pasquetta con la presenza di un grande campione che ha dato tanto al nostro sport - spiega Silvano Melani, uno degli organizzatori dell´evento - c´è un´amicizia che ci lega e soprattutto è un uomo vero che può raccontare tanti aneddoti e come prepararsi a certe manifestazioni. Infatti venerdì 24 marzo alle 9 saremo ospiti della scuola Ser Lapo Mazzei e alle 11 del Liceo Niccolò Copernico, e in questo caso Gianni Poli potrà raccontare la sua storia alle generazioni più giovani e far scattare una scintilla a chi vorrà iniziare a correre o a fare atletica. Tra l´altro è anche un grande organizzatore perchè ha ideato la Cortina-Dobbiaco che conta più di 5.000 partecipanti".



Fonte: Carlo Carotenuto

Realizzazione siti web www.sitoper.it