11 Luglio 2020
News
percorso: Home > News > Notizie

I Campionati toscani individuali di sabato e domenica all´Asics Firenze Marathon Stadium sono decisivi per i verdetti dei Societari 2016. Tutti i favoriti gara per gara

03-06-2016 22:12 - Notizie
Erica Marchetti, favorita nel salto in alto
La due giorni dei Campionati toscani individuali assoluti di domani e dopodomani, sabato 4 giugno e domenica 5 giugno, all´Asics Firenze Marathon Stadium dedicato a Luigi Ridolfi, sarà anche decisiva e definitiva per quanto riguarda i verdetti dei Campionati di società assoluti, con in palio non solo i titoli regionali (che lo scorso anno furono appannaggio di Atletica Firenze Marathon tra gli uomini e di Cus Pisa Atletica Cascina tra le donne) ma anche per stabilire l´accesso alle varie fasi nazionali dei campionati di società. Le previsioni meteo non promettono nulla di buono, anche se in queste ore si è visto che spesso e volentieri la pioggia attesa non è arrivata.
Detto questo sono molte le società che giocheranno le ultime carte per limare e migliorare le rispettive classifiche, senza dimenticare peraltro il valore dei titoli individuali che saranno assegnati.

Non parteciperanno a questa fase i 7 atleti che sono stati chiamati a rappresentare la maglia azzurra ai Giochi del Mediterraneo (Mattia Contini e Gianluca Picchiottino, rispettivamente per 400 ostacoli e marcia, della Libertas Runners Livorno, Helen Falda (per il Cus Pisa), Roberto Orlando della Virtus Lucca nel giavellotto, Marcel Jacob Lamont (Fiamme Oro e Virtus Lucca), Erica Furlani (Fiamme Oro e Cus Pisa), Benedetta Cuneo (Fiamme Gialle e Atletica Firenze Marathon). Ma le starting list restano assolutamente qualificate, con campioni toscani in carica che proveranno a difendere il titolo vinto lo scorso anno a Pontedera, e vincitori e piazzati delle due fasi dei societari 2016 di Arezzo e Sesto Fiorentino.

Vediamo nel dettaglio gara per gara i principali probabili protagonisti sulla carta.

100 uomini: accreditato del miglior tempo è Levi Roche Mandji della Virtus CR Lucca, campione toscano uscente.
200 uomini: Giacomo Angeli dell´Atletica Prato vinse lo scorso anno (e anche nel 2013 quando fece doppietta con i 100) il titolo sui 200 in 21"68 e ha il miglior accredito con 21"26. Aveva vinto anche ad Arezzo in 21"61. Claudio Facchielli della Montepaschi Uisp Atletica Siena è il secondo miglior accreditato sia sui 100 che sui 200 (21"37). Marco Landi dell´Atletica Livorno (accreditato di 21"68), reduce dalla vittoria sui 200 al Meeting di Sesto, era stato invece Campione toscano nel 2014 con 21"78.
400 uomini: il migliore delle starting list è lo stesso Marco Landi (47"78). Dopo di lui Filippo Bruschi dell´Atletica Firenze Marathon, campione toscano 2015.
800 uomini: il migliore sulla carta è Lorenzo Casini dell´Atletica Firenze Marathon, reduce dal 3"47´8 sui 1500 al Golden Gala che gli vale come minimo per i Mondiali Juniores. C´è anche Tommaso Lisa (Assi), campione toscano 2013.
1500 uomini: Casini ha il secondo accredito, ma solo perchè il 3´52"45 non era ancora stato aggiornato al momento dell´iscrizione. Marco Santamburlo della Virtus CR Lucca (accreditato di 3´50"13) è il campione toscano uscente (lo scorso anno vinse in 3´56"90).
5000 uomini: Josphat Kimutai Koech della Libertas Runners Livorno aveva vinto a Sesto Fiorentino i 3000 siepi ed è accreditato di 14´31"23.
3000 siepi uomini: Koech è in gara per provare a migliorare il 9´11"46 di Sesto Fiorentino.
110 ostacoli: Yasel Lisme Abril, cubano del Cus Pisa è accreditato di 14"46. Per il podio derby in famiglia Atletica Firenze Marathon tra Francesco Ferrante e Marco Cappetti vincitore sia ad Arezzo (14"92) che a Sesto Fiorentino e da tre anni consecutivi campione toscano all´aperto.
400 ostacoli uomini: con Contini in azzurro (vincitore ad Arezzo e a Sesto Fiorentino) il campione toscano uscente (vinse anche nel 2013) Papisse Fall dell´Atletica Firenze Marathon ha il miglior accredito con 52"60.
alto uomini: è un atleta della categoria Allievi, Giacomo Belli della Libertas Runners Livorno, l´atleta più accreditato, con 2,08. Subito dopo (2,07) c´è Matteo Baldi della Montepaschi Uisp Atletica Siena, campione toscano uscente.
asta uomini: Luca Marsi dell´Atletica Livorno ha un accredito di 4,70. Poi c´è Jacopo Mussi, dell´Atletica Alta Toscana, che aveva vinto a Sesto Fiorentino con 4,60.
lungo uomini: Michele Oliva, Atletica Firenze Marathon parte da lepre con 7,40. All´arrembaggio c´è Stefano De Luca (Centro Atletica Piombino) col 7,36 col quale aveva vinto a Sesto Fiorentino. Terzo incomodo Walter Ratano (Ateltica Firenze Marathon) che ha 7,31.
triplo uomini: l´Atletica Firenze Marathon schiera Antonio Napoletano (accreditato di 14,97). Dopo di lui il campione 2013, 2014 e 2015, nonché vincitore della fase di Arezzo, Francesco Muller della Toscana Atletica Futura (accredito di 14,47).
peso uomini: è lo junior dell´Atletica Firenze Marathon Leonardo Fabbri (campione toscano 2014 e 2015 e vincitore del disco ad Arezzo) ad avere i favori del pronostico con un accredito di 15,95, ma c´è anche lo statunitense della Virtus CR Lucca Antony Possidente, vincitore ad Arezzo con 13,88 che è accreditato di 14,73.
disco uomini: Giacomo Grotti, campione toscano 2014 a Campi Bisenzio, è il leader della lista con 52,25.
martello uomini: c´è il capitano azzurro Nicola Vizzoni, che vuole confermare e migliorare il 72,55 fatto al meeting di Castiglione della Pescaia. Subito dietro di lui Eric Fantazzini dell´Atletica Livorno vincitore ad Arezzo e secondo ma migliore toscano anche a Sesto Fiorentino.
giavellotto uomini: Almanio Romano dell´Atletica Firenze Marathon con 74,68 è il primatista toscano della specialità. Luca Crocetti della Toscana Atletica Futura è invece il campione toscano uscente (con 60,99 col quale vinse a Pontedera 2015). In gara anche Er Rais El Mehdi dell´Atletica Prato, lo scorso anno campione toscano juniores.
marcia 10 km: il migliore accreditato è Michele Amoroso dell´Atletica Firenze Marathon (con 45´08"60), ma c´è anche Andrea Romanelli della Toscana Atletica Futura, campione toscano 2014.

100 donne: Silvia Nistri (Toscana Atletica Empoli Nissan, accreditata di 11"91) e Mara Gorini (Atletica Firenze Marathon, accreditata di 12"00), sono state prima e seconda al Meeting di Sesto. Lo scorso anno campionessa toscana era stata la Gorini con 12"19 proprio davanti alla Niotta che vinse invece i 200. La Niotta era stata campionessa toscana di 100 e 200 nel 2013. Attenzione anche a Paola Pennella dell´Atletica Sestese Femminile (accreditata di 12,03 e vincitrice ad Arezzo dei 100 ostacoli).
200 donne: Gorini (24"44) e Niotta (25"54) sulla carta si giocheranno la rivincita dei 100.
400 donne: Chiara Pazzagli della Toscana Atletica Empoli Nissan ha vinto la prima fase dei societari di Arezzo in 55"56 che gli vale il miglior accredito. Punta a riprendersi il titolo toscano che era stato suo anche nel 2013 e nel 2014.
800 donne: la migliore sulla carta è Moira Pachetti della Libertas Runners Livorno che aveva vinto la prima fase dei societari di Arezzo con 2´13"07 oltre al titolo toscano sui 1500 del 2013, ma vicinissime sono anche Rebecca Grifoni della Montepaschi Uisp Atletica Siena (2´13"72) e Giuditta Bottacci dell´Atletica Castiglionese (2´13"94).
1500 donne: Federica Baldini del Cus Pisa aveva vinto gli 800 a Sesto Fiorentino. C´è anche Giulia Morelli dell´Atletica Livorno, lo scorso anno campionessa toscana juniores di 1500 e 3000.
5000 donne: Linda Benigni della Toscana Atletica Empoli Nissan, già vincitrice del Gran Prix Fidaltoscana di cross, vanta 17´49"57 ma c´è Eunice Chebet la portacolori della Sestese Femminile che aveva vinto a Sesto Fiorentino i 3000 siepi.
3000 siepi donne: la Chebet proverà a migliorare l´11´18"23 di Sesto Fiorentino.
100 ostacoli: ad Arezzo Paola Pennella aveva vinto in 14"29 ma ha un accredito di 14"08. Attenzione all´Allieva Federica Renzi, della Montepaschi Uisp Siena, accreditata di 14"81 col quale è stata seconda e migliore delle toscane a Sesto Fiorentino, in grande crescita.
400 ostacoli donne: in gara rivedremo l´azzurra ora all´Esercito ex eptatleta Francesca Doveri (fuori classifica, 56"65). Emma Martinelli dell´Atletica Firenze Marathon è la campionessa toscana uscente con 1:01"23 (aveva vinto anche nel 2013 e nel 2014) e aveva vinto anche ai societari di Arezzo con 1´02"79. Giulia Giannini dell´Atletica 2005 ha vinto invece a Sesto Fiorentino con 1´04"41.
alto donne: la Juniores Erica Marchetti del Cus Pisa (più volte sul podio Tricolore tra le Allieve) sembra essere avanti a tutti con il suo 1,78.
asta donne: Letizia Marzenta (Atletica Firenze Marathon) è la migliore accreditata con 4,10 che proverà ad avvicinare dopo aver vinto a Sesto Fiorentino con 3,90 e ad Arezzo con 3,85. Aveva vinto il titolo toscano anche nel 2014 (con 3,70).
lungo donne: Ilaria Cariello dell´Atletica Livorno dopo il 5,94 primato personale stagionale col quale ha vinto a Sesto Fiorentino e il 5,78 di Arezzo, proverà a fare il bis dei titoli toscani vinti lo scorso anno e nel 2013. Occhio però a Federica Chiappori e Selene Lazzarini.
triplo donne: Chiara Bertuzzi del Cus Pisa ha un accredito di 12,79. Jasmine Al Omari dell´Atletica Firenze Marathon aveva vinto il triplo a Sesto Fiorentino con 12,73.
peso donne: la multiatleta Eleonora Bacciotti (Atletica Firenze Marathon) vincitrice del giavellotto ad Arezzo (con 50,63), dell´alto e nel peso (con 11,49) a Sesto Fiorentino è schierata in gara anche stavolta per provare a migliorare il 12,49 col quale vinse il titolo toscano lo scorso anno.
giavellotto donne: la Bacciotti è accreditata del 54,57 del primato toscano e ad Arezzo aveva vinto con 50,63.
disco donne: Ambra Julita dell´Atletica Firenze Marathon ha 54,19 e lo scorso anno vinse il titolo toscano con 48,67. Aveva vinto a Sesto Fiorentino con 47,17.
martello donne: capolista della gara con 54,19 è la vincitrice di Sesto Fiorentino con 53,33, Maria Vittoria Galgani, che proverà a prendersi il trono regionale che per tre anni consecutivi è stato di Micaela Mariani.
marcia 5 km: Ilaria Galli dell´Atletica Firenze Marathon con 23´54"53 aveva vinto ad Arezzo ed è la campionessa toscana uscente. Sotto i riflettori anche le Allieve dell´Assi Giglio Rosso Francesca Azzurra Pini e Valeria Disabato, entrambe sul podio a Sesto Fiorentino.

Nota logistica, infine: l´Atletica Firenze Marathon, società organizzatrice, ha stipulato una convenzione col Marathon Pub, ristorante sito all´interno dell´impianto, per pranzi e cene singole o di squadra a 12 euro o a 10 euro (menu sportivo) su prenotazione (vedi link sottostante per riferimenti, menu e dettagli).

ORARI: Sabato si comincia alle 15 col martello donne (mentre l´ultima gara di giornata è la marcia 10 km con partenza prevista alle 20). Domenica si comincia alle 16 col martello uomini (e chiusura con le staffette 4x400 non valide per l´assegnazione dei titoli toscani individuali, previste alle 20.10 per le donne e alle 20.20 per gli uomini).

Fonte: Carlo Carotenuto

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account