17 Ottobre 2021
News
percorso: Home > News > Notizie

La Rosa prima della mezza maratona di Verona: "Voglio fare il primato personale"

12-02-2016 18:39 - Notizie
Sarà la prima volta per Stefano La Rosa sulle strade di Verona, domenica alla mezza maratona del capoluogo veneto e il grossetano non si tira indoetro. “Non conosco il percorso, ma ho visto un record della gara di 1h00’51 del 2014” quindi significa che si può andare davvero forte. Io ho 1h02’15”, vorrei fare almeno 1h01’59”, sarebbe una grande soddisfazione e mi darebbe tanto morale per i prossimi mesi dove comunque non farò più maratone ma solo con ogni probabilità il Campionato Mondiale di mezza maratona che si terrà a fine marzo in Irlanda. So che il keniano Maiyo Rodgers avrà il compito di lepre e quindi di tirare la gara su tempi da record fino al 15°km, dopodichè nella parte finale, quella che so più spettacolare nel centro della città e nel passaggio in Arena sarà solo compito mio prendermi questo risultato cronometrico e perché no, speriamo anche la vittoria”.

La manifestazione assume grande importanza per i colori italiani in quanto banco di prova ed inizio ufficiale delle preparazione olimpica per due atleti che domenica proveranno ad andare veramente forte. Parliamo dell’alessandrina Valeria Straneo che già vinse la mezza veronese nel 2014 e del grossetano Stefano La Rosa che insieme a Daniele Meucci e Ruggero Pertile difenderà la maglia azzurra in maratona a Rio 2016. Ed è proprio La Rosa a rompere gli indugi: “Sto davvero bene, sono rientrato da dieci giorni dallo stage in Kenya ed ora voglio testare il mio motore. Sugli altipiani africani ci siamo allenati duramente e molto tra le colline, con salite e discese e le gambe sono forse un po’ appesantite, ma sento che sono pronto e voglio provare a battere il mio primato personale”.

Da comunicato stampa organizzatori

Fonte: Carlo Carotentuto

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari