29 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > Notizie

La mezza maratona di Pisa parla keniano. Seconda tra le donne Denise Cavallini

10-10-2016 10:09 - Notizie
L´arrivo del vincitore (foto organizzatori)
Nella splendida cornice del Giardino Scotto si è conclusa intorno alle 12.00 la 10ª edizione della Pisa Half Marathon – Celadrin Run 2016. Come ormai ci ha abituato da diversi anni, la gara si è confermata veloce e particolarmente avvincente, con tempi di tutto rispetto e atleti che si sono dati battaglia fino all´ultimo per conquistare un buon piazzamento. Tra gli uomini a vincere è il keniota Julius Kipngetich Rono (team Atl. Recanati), primo al traguardo con il tempo di 1:08:00, seguito da Alessio Terrasi (A.s Dil. Fiamma Rossa Palermo) che ha fermato il cronometro a 1:08:32; sul gradino più basso del podio il marocchino Tarik Marhnaoui (Romatletica Footworks) con 1:10:34. Dietro di loro Noor Kiplangat Kiplino (E. Servizi Atl. Futura Roma) con il tempo di 1:10:41 e Leonardo Giletta (Asd. Podistica Valle Varaita) che fa segnare un ottimo 1:10:46.

Tra le donne la più veloce è la keniota Ruth Chebitok (Athletic Terni) che porta a casa un tempo di tutto rispetto, 1:16:09, dietro di lei Denise Cavallini (G.S. Lammari) con 1:22:02; sul terzo gradino del podio Elena Bertolotti (Atl. Castello) con il tempo di 1:23:36. A completare il quintetto delle più veloci sono Chiara Gallorini (Asd Track and Field Master Gross), 1:25:20, e Chiara Giachi (Atl. 2005) con 1:26:42.

A premiare i vincitori, sul palco allestito all´interno del Giardino Scotto, sono intervenuti il sindaco di Pisa Marco Filippeschi, il Dr. Ugo Boggi, chirurgo della Aoup e sponsor morale della manifestazione, nata per sensibilizzare ed educare le persone al valore sociale della donazione degli organi, e Andrea Lacorte, presidente del Gruppo Pharmanutra, main sponsor della manifestazione con Celadrin.


Lunedì 10 ottobre - scrivono gli organizzatori - saranno pubblicate sul sito ufficiale della manifestazione (da cui è tratto questo post) le classifiche complete con i riferimenti a tutte le categorie in gara.



Fonte: Carlo Carotenuto
Documenti allegati

Realizzazione siti web www.sitoper.it