26 Novembre 2020
News
percorso: Home > News > Notizie

La moglie di Pietro Mennea nobilita la Festa dell´Atletica Costa Etrusca. Rievocati episodi ormai mitici. L´annuncio del sindaco.

04-02-2016 19:17 - Notizie
E´ stata una grande serata quella che ha visto protagonista Manuela Olivieri Mennea, la moglie del grande Pietro Mennea, ospite alla Buca del Gatto alla festa annuale dell´Atletica Costa Etrusca società del comprensorio di Rosignano, Cecina, San Vincenzo. La signora Mennea ha tenuto incollati per un´ora circa 170 tra genitori, appassionati ed atleti della società, raccontando la vita sportiva e non del marito.

Tra gli episodi toccati: gli inizi a Barletta quando sfidava auto di grossa cilindrata; i sacrifici per arrivare al primato del Mondo a Città del Messico nel 1979; la strepitosa finale delle Olimpiadi di Mosca del 1980 dove all´ultimo metro superò per l´oro l´inglese Alan Wells; la fiction Rai andata in onda nel marzo scorso. Il tutto corredato da video sia sulle imprese sportive che sulle interviste di qualche anno fa dove era protagonista la “Freccia del Sud”.

Onore e onere della chiusura dell´incontro sono toccati al sindaco di Cecina Samuele Lippi che ha ringraziato Manuela di essere stata presente alla festa e anche, in collegamento telefonico, all´inaugurazione della pista cecinese il 9 settembre. La moglie dell´ “oro di Mosca” ha elogiato a sua volta l’amministrazione comunale di Cecina per essere intervenuta in un periodo così difficile nel recupero dell´impianto d´atletica del Villaggio Scolastico.

Il sindaco Lippi ha anche annunciato che, se andrà in porto il finanziamento europeo (PIU) già illustrato alcune settimane fa, la pista sarà intitolata proprio a Pietro Mennea, con grande onore per l´atletica Costa Etrusca, società che vi opera.

Fonte: Carlo Carotenuto

Realizzazione siti web www.sitoper.it