15 Luglio 2020
News
percorso: Home > News > Notizie

Marcia, Ilaria Galli, Ettore Grillo e Gianluca Picchiottino protagonsiti in Puglia

17-04-2016 22:02 - Notizie
Prosegue l’intenso 2016 della marcia italiana: oggi domenica 17 aprile, ad Acquaviva delle Fonti, in provincia di Bari, si è svolta la seconda prova del Campionato italiano di società. Erano 10.000 i metri da percorrere per gli assoluti, junior e allievi, con le allieve impegnate sulla mezza distanza.

La gara uomini ha riproposto la vecchia sfida tra Vito Minei e Francesco Fortunato. Entrambi pugliesi, entrambi classe 1994, hanno duellato fin dalle categorie giovanili sia in maglia azzurra che nelle rassegna per club. Minei lo scorso anno è stato quarto agli Europei under23 di Tallinn, e dopo un periodo di stop è rientrato alle competizioni un mese fa con il sesto posto nella 20 km di Cassino. Fortunato, che nel 2016 ha abbassato il primato personale sulla 20km di marcia a 1h22:57 e vinto il titolo nazionale assoluto dei 5000 indoor e il secondo posto nella 20 km tricolore, è già convocato per i Campionati Mondiali di Marcia a squadre in scena a Roma il 7 e 8 maggio prossimi. Oggi li separano 10 secondi, con Minei (Fiamme Oro/Don Milani) a tagliare il traguardo in 41:02.94 davanti all’avversario delle Fiamme Gialle/Enterprise Sport&Service arrivato in 41:12.81. Sul podio sale anche un altro under23, Gianluca Picchiottino (Libertas Runners Livorno) in 44:35.94, mentre ai piedi del podio c’è Alessandro Maltoni (Castelfidardo Criminesi) in 45:17.14.

La gara femminile è stata appannaggio della vicecampionessa nazionale indoor Ilaria Galli dell’Atletica Firenze Marathon, che in 50:00 ha la meglio su Ilaria Mariotti (Valsugana Trentino, 51:35) e Sara Scipioni (Atl. Brescia, 53:27). E´ assente Nicole Colombi, mentre viene squalificata una delle favorite, la romana Eleonora Dominici (Acsi Italia Atletica).

I 10.000 juniores vedono il rientro del bronzo olimpico giovanile Noemi Stella, con la nuova maglia dei Carabinieri, lasciata quella dell’Atletica Don Milani: la pugliese vince in assoluta solitudine in 48:09, di gran lunga il miglior tempo femminile di giornata. Il secondo posto è per Marianna Terrone (Fiamma Giovinazzo) in 54:40 davanti a Lidia Barcella (Bracco Atletica) a 55:49.

Tra gli under 20 vince ancora un portacolori dell’Atletica Firenze Marathon come Ettore Grillo (47:48) tornato a marciare alla grande e al successo dopo un paio di squalifiche, davanti ad Attilio Trapasso (Giovanile Lido, 48:26) e Stefano Cicalò (Atl. Valeria, 48:39).

A livello di società dopo due prove, Atletica Firenze Marathon in testa tra gli Junior e seconda tra le donne, Toscana Atletica Futura terza tra gli uomini, Atletica Grosseto Banca della Maremma terza fra gli Allievi, Assi Giglio Rosso terza fra le Allieve.

(da Fidal.it)


Fonte: Carlo Carotenuto

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account