11 Luglio 2020
News
percorso: Home > News > Notizie

Per l´Atletica Prato è conto alla rovescia verso l´organizzazione di un grande evento. Il sindaco Biffoni e il presidente Fidal Toscana Alessio Piscini lo hanno confermato alla festa annuale della società

30-01-2017 16:35 - Notizie
La premiazione dei migliori atleti della società
Amministrazione comunale e Fidal Toscana insieme all´Atletica Prato per una sorta di conto alla rovescia verso la prima manifestazione da organizzare presso il rinnovato impianto Mauro Ferrari. Se n´è parlato nel corso della festa annuale della società svoltasi domenica 29 gennaio presso il salone della Croce d´Oro. La società del presidente Sauro Settesoldi ha unito tutte le sue componenti: dai tecnici, ai giovani oltre ai Master, per festeggiare la stagione appena terminata. Presenti all´appuntamento il sindaco di Prato Matteo Biffoni insieme al delegato allo sport del Comune Luca Vannucci, il delegato Coni di Prato Massimo Taiti, il presidente della Fidal regionale Alessio Piscini oltre agli sponsor e a chi aiuta la società giallo- blu. " È bello vedere tanti ragazzi e piccoli atleti insieme alle proprie famiglie – ha spiegato Biffoni – ed è anche per questo che l´impianto Mauro Ferrari deve diventare un punto centrale dell´atletica; e noi saremo vicini alla società". " La Fidal – ha detto Alessio Piscini - aspetta il via per poter far organizzare manifestazioni di rilievo a Prato: il fatto che entrambe le formazioni lo scorso anno hanno raggiunto le finali nazionali rappresenta un risultato di rilievo e che pone la società tra le più importanti del territorio regionale". "L´attività sta crescendo e soprattutto voglio ringraziare i genitori e chi segue i ragazzi – ha spiegato il presidente Settesoldi - è un impegno costante e che dimostra l´attaccamento ai nostri colori".

Durante la serata sono stati premiati gli atleti che hanno conseguito risultati e nella speciale classifica di società è stata la lanciatrice Elena Varriale a vincere davanti ad Anna Pau, Giacomo Angeli, Silvia Zecchi, Dario Gonfiantini, Alessio Mazzola, Medhi Er Rais, Sara Colzi, Claudio Orsi, Andrea Mercaldo, Ludovica Biti, Carlotta Bruni, Alberto Nanni, Andrea Casini, Niccolò Sensi, Gabriele Palermo, Cecilia Cirri e Arianna Degli Innocenti. "Quest´anno – ha spiegato Andrea Mercaldo, direttore generale Atletica Prato - abbiamo voluto premiare i primi 18 anziché i soliti 15 perché i risultati sono stati molto importanti e tanti hanno aiutato la squadra a raggiungere le finali nazionali: l´obiettivo è quello di confermarsi e migliorare in certe specialità". Premiati con le medaglie tutte le categorie Esordienti e con delle targhette gli atleti e le atlete delle categorie Ragazzi e Cadetti. Chiusura della serata con buffet e musica.

(ha collaborato Vezio Trifoni)



Fonte: Carlo Carotenuto

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account