11 Luglio 2020
News
percorso: Home > News > Notizie

Sessione di approfondimento tecnico con il professor Canali a Livorno, ecco di cosa ha trattato

22-11-2016 10:01 - Notizie
un momento della sessione (foto Atletica Livorno)
Venerdì scorso, 18 novembre, l´Atletica Livorno, in collaborazione con il comitato regionale toscano Fidal ed il Centro Studi e Ricerche, ha ospitato, presso la sede Coni cittadino, il professor Vincenzo Canali, che ha relazionato sulla sua visione della postura come mezzo di prevenzione dei traumi con conseguente sviluppo della forza in atletica leggera.

Aperto a tutti l´intervento di Canali ha richiamato a Livorno tecnici da tutto il territorio regionale, sintomo di grande interesse per una materia affascinante come la postura.
Canali, portando esempi pratici di esperienze con grandi campioni come Yelena Isimbayeva, Thiago Braz Da Silva, Federica Pellegrini e Francesco Totti, ha parlato dell´importanza che hanno le catene muscolari, del rapporto tra forza dell´addome ed il resto dei comparti anatomici e le modificazioni corporee che si subiscono nel momento dello scompenso.

Come ha sottolineato, il lavoro posturale su un atleta deve essere specifico e mirato, perchè ogni soggetto ha le proprie caratteristiche anatomiche che determinano lavori specifici per ogni sfaccettatura, ma in generale, quando le trazioni esercitate dalla ´´periferia´´ muscolare eccedono la sopportazione e la stabilità dei muscoli addominali negli angoli specifici della specialità prediletta, nascono i famosi compensi, che vanno ad influire sulla colonna vertebrale, sull´angolo tibio-tarsico e sui muscoli legati a bacino e ginocchio. Tutto ciò, ha spiegato Canali, produce instabilità nei soggetti, non solo nelle attività sportive ma ache nei gesti quotidiani, creando terreno fertile per l´insorgere di traumi.

"Ringraziando caldamente il professor Vincenzo Canali per il suo illuminante e preciso intervento - commentano i dirigenti dell´Atletica Livorno - vorremmo esprimere la nostra gratitidune anche verso il Comitato Regionale Fidal, il CONI cittadino che ci ha accolto e tutti coloro che sono interventuti all´evento: questi sono piccoli ma importanti tasselli che contribuiscono a far crescere società sportive ed il movimento dell´atletica in toto".


(Tratto da nota stampa di Alessandro Bacci per l´Atletica Livorno)


Fonte: Carlo Carotenuto

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account