26 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > Notizie

Simona Prunea e gli atleti grossetani protagonisti nel medagliere ai Mondiali Master in Corea

26-03-2017 12:54 - Notizie
Sono state alla fine quattro le medaglie d´oro "targate" Toscana sulle dieci complessive per l´Italia ai Campionati Mondiali Master indoor di Daegu in Corea del Sud che si sono conclusi sabato.
Straordinaria la tripletta della mezzofondista in forza al GS Orecchiella Garfagnana Simona Prunea: l´atleta di origini rumene che vive a Castiglion dei Pepoli allenata da Massimo Santucci si è prima laureata campionessa mondiale master indoor nei 3000 metri W45, con il tempo di 11´06″72 ; argento per la neozelandese Andrea Harris, bronzo per la coreana Lee (con quinta Cristina Galli, con il tempo di 11´31″55). La doppietta è stata centrata il giorno successivo nella gara degli 800 metri, dove Simona Prunea ha conquistato la medaglia d´oro, con il tempo di 2:26:66 regolando in volata la spagnola Maria Jose Carabante (argento) e Cristina Galli, medaglia di bronzo. Poi è arrivata anche la terza medaglia d´oro, sui 1500 metri, e poi anche il bronzo nella staffetta 4x200 SF40. I successi di Simona Prunea arrivano dopo i due argenti mondiali outdoor a Perth (in Australia) disputati tra ottobre e novembre 2016. La Prunea ha curato particolarmente la preparazione di questo appuntamento mondiale e aveva tra l´altro già conquistato l´oro ai recenti campionati Italiani master indoor di Ancona sui 1500 metri e l´argento sugli 800. Curiosità, si è trattato delle prime medaglie in assoluto (per di più d´oro) di una atleta italiana nel "binomio" e "accoppiata" W45-3000 e W45-800 ad un Campionato mondiale Master indoor.
La quarta medaglia d´oro toscana l´ha portata a casa Chiara Gallorini della Track & Field Master Grosseto che ha vinto l´oro nel cross W40.

Medaglie e piazzamenti importanti hanno portato a casa gli atleti grossetani ella Track & Field Master Grosseto ma anche della Atletica Grosseto Banca Tema (nel caso di Finelli). Argenti appunto per Maurizio Finelli sugli 800 M35, per Francesco Scafuro nella marcia 3000 metri M35, e per la marcia a squadre M35 con lo stesso Scafuro e Gennaro Di Lello, così come per Paolo Pellegrini e per Renato Goretti nel cross a squadre M60, per lo stesso Goretti nella 4x200 M65 e per i due bronzi individuali sui 1500 W40 in 5:09.53 e sui 3000 W40 con 10:52.85 per Chiara Gallorini, che li abbina al sopracitato oro nel cross.

Per la Gallorini e per Scafuro anche un ulteriore bronzo nelle discipline a squadre.

Nella tabella allegata tutte le medaglie italiane e i piazzamenti, con in grassetto medaglie e piazzamenti degli atleti toscani.
Nel link allegato tutte le news relative all´evento pubblicate da Fidal.it.
Le foto di Simona Prunea sono state fornite insieme alle note stampa dalla società Orecchiella Garfagnana che si ringrazia.




Fonte: Carlo Carotenuto
Documenti allegati

Realizzazione siti web www.sitoper.it