15 Luglio 2020
News
percorso: Home > News > Notizie

Trofeo toscano di marcia, la situazione dopo due prove. Cresce il movimento. A breve un nuovo confronto tecnico tra gli allenatori

10-02-2017 15:59 - Notizie
foto d´archivio Grosseto Sport
E´ entrata nel vivo l´ottava edizione del Trofeo Toscano di Marcia con due prove nel giro di sette giorni: prima la manifestazione su strada (il 29 gennaio Grosseto) in occasione della prima prova dei Campionati Italiani di società, la seconda con l´assegnazione dei titoli toscani Indoor (a Firenze al Nelson Mandela Forum lo scorso 2 febbraio). Nelle categorie Under 14 (Ragazzi e Ragazze) ci sono state per ora doppie vittorie per Marco Giovannetti (Atletica Casalguidi) e per Greta Sforzi (Atletica Calenzano), che prendono il largo in classifica. Al maschile inseguono Lapo Pini (Libertas Runners Livorno) e Niccolò Pollicino (Atletica Casalguidi) entrambi a 57 punti. Al femminile sono in tre a darsi battaglia inseguendo la Sforzi: Sofia Fiorentini (Atletica Casentino Poppi), Lidia Vannucci (Atletica casalguidi) e Alice Penninella (Atletica Calenzano).

Tra i Cadetti dominio Libertas Runners Livorno con Sergio Palumbo e Fabrizio Caprai ai primi due posti e ad inseguire Leonardo Vitangeli (Atletica Firenze Marathon).

Tra le Cadette questa volta sono le atlete dell´Assi Giglio Rosso a far la voce grossa con Luce Accordi (record regionale nella prova indoor) e con Emma Umiliani, mentre si giocano il terzo posto Matilde Minuti (Atletica Livorno) e Gaia Bommarito (Atletica Sestese).

Infine tra gli Under 18 , dominio al maschile per il "Folletto Livornese", Davide Finocchietti (Atletica Libertas Runners Livorno) con record Italiano di categoria nella prova indoor, e al femminile per Matilde Capitani (Atletica Grosseto Banca Tema) entrambi con due vittorie. Inseguono al maschile Leonardo Ciregia (Atletica Grosseto Banca Tema) e Andrea Cosi (Atletica Firenze Marathon) mentre al femminile seconda e terza Piazza per Chiara Piccini (Atletica Grosseto Banca Tema) e per Viola Signorini (Atletica Pistoia e Lucchesia).

"Sono molto contento di ciò che ho visto in queste prime due giornate del Trofeo Toscano – commenta il responsabile di settore della Fidal Toscana, Massimo Passoni -, soprattutto per quanto concerne la partecipazione in tutte le categorie. Per quanto riguarda la categoria Ragazzi e Ragazze ho riscontrato un buon livello generale anche se alcuni gesti tecnici sono da rivedere e sicuramente il km secco della seconda prova indoor non ha aiutato i nostri piccoli marciatori. C´è anche da considerare che in questa categoria , in questo particolare momento della stagione, molti di loro avranno effettuato due, tre allenamenti, per poi ritrovarsi subito in competizione. Sono rimasto piacevolmente sorpreso poi dalla situazione Cadetti e Cadette, sia per i numeri ma soprattutto per la qualità che si espressa da subito in queste due prove. Credo sin da adesso che ci siano almeno 8-9 atleti e atlete che possono ambire al minimo per il Criterium Nazionale di ottobre e attraverso la collaborazione che si è creata tra i tecnici credo che sia realistico ambire ad un risultato così importante. E´ proprio la parola "collaborazione" che mi preme sottolineare: abbiamo già effettuato un primo incontro programmatico a Grosseto (post Campionati Italiani). E´ stata una riunione molto produttiva e cercherò di effettuarne altre cercando di allargare a tutti i tecnici e istruttori di marcia, ma anche ai Giudici per una sempre più attenta e costruttiva programmazione, sia condizionale che tecnica. A fine febbraio abbiamo già previsto un secondo Raduno ( Ragazzi e Ragazze, Cadetti e Cadette) con relativi tecnici e nel giro di pochi giorni definiremo e dirameremo il tutto".



Fonte: Carlo Carotenuto

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account